Joseph Weigl

Nome
Joseph Weigl
Nascita
Eisenstadt, 28 marzo 1766
Morte
Vienna, 3 febbraio 1846
Attivita'
Compositore e direttore d'orchestra
Wiki
http://it.wikipedia.org/wiki/Joseph_Weigl
Joseph Weigl
Joseph Weigl

Allievo di Salieri e di Albrechtsberger, cominciò a comporre già a 16 anni. Salieri lo raccomandò come direttore d’orchestra sostituto del teatro imperiale a Vienna (diresse anche alcune repliche delle Nozze di Figaro di Mozart), che cominciò a dirigere dal 1792. Dal 1827 al 1838 fu vice-Kapellmeister. I suoi contratti prevedevano una grande quantità di composizioni, che sfornò al ritmo di un’opera all’anno e finì per scrivere più di 30 lavori teatrali di ogni genere. Era il compositore più famoso della Vienna del periodo di Beethoven. Le arie singole delle sue opere e dei Singspiel circolarono come Lieder indipendenti in tutti i salotti europei, e furono riarrangiati in ogni maniera. Politicamente rimase conservatore, sempre al fianco degli Asburgo contro Napoleone e convinto delle idee della Restaurazione, e musicalmente non comprese mai l'estetica romantica, e quando questa prese il sopravvento, dopo il 1820, smise di comporre opere teatrali per dedicarsi interamente alla musica sacra (compose più di 10 messe).


Presenze Toscane

L’amor marinaro fu dato alla Pergola nel 1810 (consulta qui il libretto), con il patrocinio di Napoleone (nonstante Weigl ne fosse un oppositore).